Come aderire

(approvato dal CDI del 18 dicembre 2009)

Chi può diventare socio?
 
Il Green Building Council Italia è un’associazione che non persegue fini di lucro, basata sulla libera adesione dei soci e impegnata nella diffusione dei principi dell’edilizia sostenibile. 
I soci che condividono tale ideologia si distinguono in: socio promotore, soci fondatori e soci ordinari.
 
I soci devono operare direttamente o indirettamente nel mercato immobiliare o avere titolo per influire su di esso e sono classificati nelle seguenti categorie da statuto: 
 
  1. Prodotti e servizi nel campo dell'edilizia; 
  2. Imprese di costruzione e General Contractor; 
  3. Imprese industriali e commerciali; 
  4. Enti, agenzie di ricerca e formazione pubblici e privati e Start up; 
  5. Organizzazioni ambientaliste e organizzazioni no profit; 
  6. Amministrazioni pubbliche (nazionali, regionali, locali); 
  7. Soggetti operanti nel settore della finanza e delle assicurazioni; 
  8. Società professionali e studi di professionisti associati; 
  9. Associazioni di categoria e professionali; 
  10. Attività immobiliari; 
  11. Utilities, Esco, soggetti operanti nell'ambito energetico.
 
I singoli professionisti NON si possono associare direttamente al GBC Italia, mentre hanno la possibilità di iscriversi alle sezioni regionali definite come Chapter.
 
 
Vantaggi per i Soci
 
Essere soci GBC significa:
  • Entrare nel network internazionale dell'edilizia sostenibile grazie alla visibilità del marchio LEED;
  • Condividere l'autorevolezza rappresentata dal marchio GBC Italia, che è una garanzia di indipendenza nel segno di un movimento sovranazionale;
  • Contribuire all'evoluzione del sistema LEED partecipando attivamente e valorizzando il meglio di un'esperienza costruttiva millenaria e i prodotti di eccellenza che le imprese italiane già propongono sui mercati internazionali;
  • Poter usufruire dei benefici che aiutano l’impresa a essere competitiva nel mercato crescendo il proprio business e sviluppando i migliori contatti nell’industria edile sostenibile sia a livello nazionale che internazionale.
 
Entrando a far parte della famiglia GBC Italia si può usufruiredi offerte vantaggiose in riferimento all’acquisto del primo manuale LEED Italia NC 2009 e dei voucher per la formazione aziendale e individuale.
 
Inoltre grazie all’uscita di LEED Italia sarà possibile ottenere degli sconti sulla registrazione dei progetti che puntano ad ottenere la certificazioneLEED.
 
Tutti i soci di GBC Italia hanno diritto a una directory (pagina pubblicitaria) gratuita sul GreenBook, il libro pubblicitario online per chi vuole costruire LEED.
 
 

 
Come diventare soci:
 
Gli aspiranti soci che, in possesso dei requisiti al capitolo precedente, intendono aderire a GBC Italia devono scaricare, prendere visione, e ove richiesto compilare, i seguenti documenti:
 

 

   e seguire la Procedura di Adesione in 7 passaggi di seguito riportati.

Si ricorda che il socio diventa tale una volta che GBC Italia ha verificato tutti i documenti e i pagamenti. A tal proposito di consiglia di leggere  il paragrafo "Completamento e conferma dell'ammissione" al termine della spiegazione dei 7 passaggi.

 
Informazioni iniziali: in questo primo passaggio vengono riepilogati i documenti che saranno utili e  necessari per poter procedere con la registrazione, quali:
 

 

             e i seguenti documenti ad caricare online:
 

 

  Si prega di leggere attentamente quanto riportato e di fornire il materiale richiesto.
 
  ATTENZIONE! L'aspirante socio ha a disposizione 5 giorni per portare a termine la registrazione. Se non completata entro questi 5 giorni l'account sarà bloccato e eliminato automaticamente. L'aspirante socio dovrà registrarsi nuovamente.
 
Dati principali: l'aspirante socio deve attuare la registrazione del "nuovo account socio" compilando tutti i campi richiesti inerenti ai dati della persona che costituirà per GBC Italia il referente principale di contatto.
  Al termine di questo passaggio l'aspirante socio riceverà una mail di conferma con la password per accedere nell'area riservata e procedere con la registrazione.
 
 
Dati del rappresentante legale: in questo passaggio vengono richiesti i dati del (o di uno dei) Rappresentante Legale e di caricare una copia di un documento di identità relativo alla figura in questione.
 
 
Documenti e condizioni: in questa fase all'aspirante socio è richiesto di caricare i seguenti documenti: 
 
  1. Statuto o visura camerale non più vecchia di tre mesi;
  2. Manifesto dei Soci sottoscritto dal Rappresentante Legale dell'aspirante Socio
  3. Lettera di adesione su carta intestata e firmata dal Rappresentante Legale

 

Sarà inoltre richiesto all'aspirante Socio di accettare le condizioni riportate nei seguenti documenti:

  1. Accordo di segretezza
  2. Informativa trattamento dati aziendali
  3. Statuto
  4. Regolamento di utilizzo del logo 

 

NOTA: Prima dell'accettazione, è responsabilità dell'Utente procedere alla lettura attenta e consapevole dei documenti ivi presentati. Ove l'Utente non intenda accettarli, quest'ultimo non potrà avere accesso alle informazioni, ai dati e, in generale, ai contenuti informativi di proprietà di GBC Italia, pubblicati nelle apposite aree all'interno del Sito. La valorizzazione degli appositi campi "Accetto le condizioni riportate nello.." contenute in calce, comporta la presa visione e accettazione implicita dei termini riportati da parte dell'Utente. Qualora non si intendesse accettarli si prega di non procedere con la registrazione.
 
 
Quote ed importi: dal menù a tendina l'aspirante socio dovrà scegliere e selezionare la propria categoria da statuto e dichiarare il fatturato dell'anno preedente a quello in corso. Il sistema calcolerà automaticamente la quota annuale da pagare.
   Vedi la tabella importi 2017. Si ricorda che oltre alla quota annuale è prevista una quota di iscrizione "patrimoniale", una tantum che a partire dal 1° gennaio 2012 è di € 700,00 (esente IVA).
 
 
Scheda Socio: in questo passaggio l'aspirante Socio potrà compilare i dati relativi alla propria "Scheda Socio".
 
 
Pagamento quota associativa: la registrazione termina con il pagamento della quota patrimoniale e annuale.
I soci sono tenuti a versare:
 
  • il conferimento patrimoniale, quale quota di adesione una tantum: € 700,00 (settecento) esente IVA ai sensi dell'art. 2, 3° comma lett. a), DPR 633/72;
  • la quota associativa annuale per l’anno in corso (vedi tabella importi 2017).

 

L'utente potrà scegliere fra pagamento con carta di credito o con bonifico bancario. Si ricorda che nel caso di bonifico il versamento delle due quote va effettuato con la dicitura Conferimento patrimoniale per adesione al Green Building Council Italiaalle coordinate bancarie: UNICREDIT BANCA (Bic: UNCRITM10FT)  - IT 23 E 02008 20802 000104723604" prima di procedere alla registrazione.
Fino al pagamento integrale delle somme dovute, il socio non potrà partecipare in alcun modo alle attività dell’associazione.
 
 
Completamento e conferma dell'ammissione
 
GBC Italia, verificata la conformità della documentazione inviata e l’avvenuto pagamento delle quote dovute, comunica al nuovo socio l’ammissione con riserva in base alla quale egli potrà partecipare alle attività dell’associazione. Il perfezionamento definitivo della pratica di ammissione avviene con delibera del Consiglio di Indirizzo. Oltre alla copia dell'attestato riceveranno una volta approvati anche i loghi di GBC Italia da utilizzare secondo il regolamento di utilizzo sottoscritto. 
 

 
Rinnovo dell'iscrizione all'Associazione
 
Il rinnovo annuale dell’iscrizione all’associazione, avviene attraverso il pagamento della quota associativa annuale, la cui entità è deliberata dagli organi dell’associazione e pubblicata nel sito web di GBC Italia. Il pagamento dovrà avvenire tramite carta di credito nell'apposita sezione "Il tuo Account" del nostro portale o utilizzando le stesse coordinate bancarie riportate nel paragrafo 7, ma con dicitura “quota associativa annuale 20XX Green Building Council Italia” e dovrà essere concluso entro la scadenza stabilita dagli organi dell’associazione  e pubblicata sul sito web di GBC Italia.
 
Modalità di recesso dall'Associazione
Gli associati possono recedere in qualsiasi tempo dall’associazione dandone comunicazione al Consiglio di Indirizzo mediante lettera raccomandata A.R. Il recesso ha efficacia trascorsi 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione e non libera l’associato dall’obbligo di pagamento delle eventuali somme dovute all’associazione, né da altre obbligazioni assunte verso l’associazione. Qualora il recesso sia inviato oltre la data del 1° dicembre, il socio è tenuto al pagamento della quota annuale successiva. Gli associati recessi non hanno diritto di ottenere la distribuzione di eventuali riserve patrimoniali e di utili. Si vedano gli articoli 8 e 9 dello Statuto di GBC Italia.
 
Foro competente
Qualunque controversia relativa al presente regolamento verrà deferita al Giudice Ordinario competente per valore del Foro di Trento, scelto con esclusione di qualsivoglia altro Foro.

Share